LA SCIENZA A SCUOLA: FISICA MODERNA

fisica04Giovedì 22 novembre nell’ambito delle manifestazioni “La Scienza a scuola: cento incontri per capire come la Scienza cambia il mondo” organizzate dalla casa editrice Zanichelli, il nostro Liceo ha avuto il piacere di ospitare il prof. Giovanni Amelino-Camelia, fisico dell’Università Federico II di Napoli, tra i primi al mondo a ipotizzare la presenza di un effetto misurabile della quantizzazione dello spaziotempo sulle particelle relativistiche e i cui studi attuali mirano all’unificazione tra meccanica quantistica e descrizione generale relativistica dei fenomeni gravitazionali. La conferenza “La Relatività e le onde gravitazionali” è stata un’occasione imperdibile che, attraverso una “indagine investigativa” condotta magistralmente dal prof. Amelino-Camelia, ci ha dato un assaggio del metodo scientifico permettendo a molti di riscoprire una delle discipline più interessanti di sempre e ad altri di innamorarsene ancora di più.
Noi, studenti del Liceo Scientifico, abbiamo apprezzato particolarmente l’opportunità di poterci confrontare con uno degli “eredi di Einstein”, potendone trarre ispirazione ed esempio per la nostra carriera futura. Ringraziamo per questa incredibile occasione la nostra Ds prof.ssa Chiara Gibilaro, i nostri Docenti e la Casa editrice Zanichelli.
VC LICEO SCIENTIFICO
 fisica01
fisica02
fisica02
Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter

Cookies Policy