CONOSCERE IL TERRITORIO

Territorio Natural … mente IV Escursione

quartaQuarta ed ultima escursione naturalistica prevista tra le attività programmate. Gli alunni sono stati accompagnati nella località Madonna SS. del Ponte in un percorso vallivo di bassa difficoltà.
A parte lo scempio e le discariche abusive a cielo aperto, incontrate lungo il tragitto, sono riusciti ad entusiasmarsi alla vista di diverse specie di fossili di molluschi marini presenti nelle biocalcareniti del Pleistocene, ivi affioranti, che testimoniano la presenza di un ambiente di mare basso popolato da una ricca biodiversità. Numerose le osservazioni effettuate tra la flora vascolare di ambiente umido e rupestre che vegeta in questo sito. I partecipanti hanno fatto visita alla famosa grotta della Madonna che si apre in un tratto della vecchia strada percorsa dai pellegrini che si recavano al Santuario. I ragazzi hanno attraversato il ponte sul Ciurro Murro (affluente del Fiume Jato) e il vecchio ponte della Madonna sul Fiume Jato recentemente restaurato. Molto evocativo ed emozionante è stato camminare sull’antico basolato romano facente parte dell’itinerarium antonini, riportato recentemente alla luce. Sono stati raccolti diversi reperti geopaleontologici. Molto apprezzata la sosta presso il Santuario della Madonna. È stato un incantevole pomeriggio in natura tra foto, osservazioni, prelievo campioni. Le quattro visite guidate, hanno rappresentato esperienze splendide e intense in contesti naturalistici misconosciuti ma nel contempo tanto apprezzati dagli alunni partecipanti testimoniato dalle numerosissime domande e curiosità poste durante i percorsi. Ora ci attendono gli ultimi incontri nell’Aula di Chimica dove prepareremo un ricco herbarium con gli exiccata già curati e sistemeremo i moltissimi reperti zoologici e geopaleontologici raccolti in questa Conoscenza del Territorio. Un grazie di cuore a tutti voi che avete partecipato con curiosità ed entusiamo. Un sentito ringraziamento al Prof. Giuseppe Chimenti valente tutor del PON.
Prof. Francesco Longo
Documenti allegati
FileDescrizioneCreato
Scarica questo file (Escursione Madonna  del Ponte.pdf)Escursione Madonna del Ponte.pdf 03-05-2019 21:12

Viaggio d’istruzione a Cracovia: contributo botanico della classe IV A OSA

cracoviaNei giorni dal 14 al 19 aprile 2019, in occasione del viaggio d’istruzione a Cracovia e dintorni, insieme col Prof. Francesco Longo, abbiamo fotografato e determinato alcune specie della flora vascolare spontanea incontrata nelle varie località visitate.
Le foto presentate nel pdf rappresentano un piccolo contributo scientifico che vogliamo offrire tutti. Le piante spontanee presenti ad Auschwitz-Birkenau, osservate da noi in modo fugace, vegetavano sicuramente anche negli anni in cui in questi campi di concentramento erano presenti i deportati.


Documenti allegati
FileDescrizioneCreato
Scarica questo file (Cracovia botanica.pdf)Cracovia botanica.pdf 24-04-2019 21:48

Territorio Natural … mente Terza Escursione

logopon2020Gli alunni sono stati accompagnati sul Monte Crocefia, Romitello – Borgetto. Hanno percorso il Sentiero Naturalistico: “Dal Santuario del Romitello all’Acqua del Porco Spino”, istituzionalizzato dai Proff. Francesco Longo e Salvatore Pasta nel 2009. Il Sentiero, finanziato con fondi della Provincia Regionale di Palermo e con l’Azienda Siciliana Foreste Demaniali, inizialmente corredato da numerosi pannelli didattico-ostensivi è stato più volte vandalizzato. I ragazzi si sono resi conto che I “barbari” sono arrivati anche a Monte Crocefia. A parte lo scempio, sono riusciti ad entusiasmarsi alla vista di diverse specie di orchidee che vegetano in questo sito. Hanno raccolto diversi reperti botanici e visitato le due grotte carsiche presenti. Curiosità ha suscitato il tratto del sentiero che si inoltra nel bosco e la vecchia mulattiera principale che si inerpica sulle irte pendici del monte. Molto apprezzata la sosta presso il bottino di presa della Sorgente Acqua del Porco Spino ... Uno splendido pomeriggio in natura tra foto, osservazioni, prelievo campioni …
 
Prof. Francesco Longo
Documenti allegati
FileDescrizioneCreato
Scarica questo file (III Escursione M. Crocefia-Romitello web.pdf)III Escursione M. Crocefia-Romitello web.pdf 12-04-2019 17:34

Territorio natural...mente 2° escursione

logopon2020Prosegue lo studio naturalistico del Progetto PON – Modulo Territorio Natural … mente. II escursione nei dintorni di Borgo Parrini frazione di Partinico. Gli alunni implementeranno la già ricche collezioni naturalistiche dell’Istituto raccogliendo reperti botanici, geopaleontologici ed entomologici che, una volta preparati, verranno determinati e sistemati nelle vetrine ostensive del Museo Naturalistico del nostro Istituto. Il Museo viene offerto alla fruizione consapevole dei tanti visitatori che ogni anno ci vengono a trovare in occasione dell’Open day e di altre manifestazioni.

Prof. Francesco Longo

Documenti allegati
FileDescrizioneCreato
Scarica questo file (II Escursione Borgo Parrini per web.pdf)ESCURSIONE BORGO PARRINI 05-04-2019 14:36

Territorio Natural … mente

logopon2020Grazie al progetto PON – Modulo Territorio Natural … mente, 10.2.2A-FESRPON-SI-2017-336 prosegue lo studio naturalistico, sulla scia di Conoscere il Territorio, laboratorio scientifico con escursioni sul campo, che da due decenni tante generazioni di nostri studenti hanno frequentato con spirito di conoscenza e grande entusiasmo. Quest’anno sono previste quattro escursioni in alcuni dei più interessanti siti naturalistici del comprensorio partinicese. Gli alunni implementeranno la già ricche collezioni naturalistiche dell’Istituto raccogliendo reperti botanici, geopaleontologici ed entomologici che, una volta preparati, verranno determinati e sistemati nelle vetrine ostensive del Museo Naturalistico del nostro Istituto. Il Museo viene offerto alla fruizione consapevole dei tanti visitatori che ogni anno ci vengono a trovare in occasione dell’Open day e di altre manifestazioni.
Il nostro patrimonio naturalistico e paesaggistico rappresenta il registro del sentimento e dell’identificazione, accompagnato da una vasta gamma ad alta definizione dei suoni naturali che non possiamo udire in nessun contesto urbano. L’attività sul campo è una palestra didattico-culturale insostituibile nel percorso di costruzione delle conoscenze consapevoli in un'ottica di cittadinanza attiva”.  
In allegato, una presentazione dell'escursione a monte Mirto - S. Caterina                                                                                       
Prof. Francesco Longo
Documenti allegati
FileDescrizioneCreato
Scarica questo file (Escursione Mirto-S. Caterina.pdf)Escursione Mirto-S. Caterina.pdf 01-04-2019 19:27

GIORNATA MONDIALE DEL CLIMA

Giornata mondiale del clima

LA SICILIA DEL GESSO

Sabato, 12 gennaio, presso la Sala magna del Consorzio Universitario di Caltanissetta, nell'ambito del Convegno di studi "La Sicilia del gesso. Stratificazioni, tecniche costruttive e cultura", sarà presentato il percorso di ricerca "Parlare di gesso a scuola.  Un'esperienza a Partinico". Il contributo sintetizza l'esperienza didattica biennale condotta dai docenti Francesco Longo e Laura Bonura con gli studenti della classe IV F negli anni scolastici 2012-14 e si inquadra tra le prime esperienze formative in applicazione della Legge Regionale 9/2011 che promuove lo studio della cultura regionale nella scuola.
gesso1
gesso1

Dal baglio Sanches alla Real Cantina

LOCANDINASANCHES

INCONTRO SULLE VARIAZIONI CLIMATICHE

IMG-20181108-WA0013Giovedì 8 novembre, presso l’Auditorium “M. G. Alotta”, si è tenuto l’incontro con GIANLUCA VALENSISE Geologo Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma, sul tema: “Il terremoto in Italia: vivere in un paese sismico”. L’iniziativa è stata organizzata dalla casa editrice Zanichelli nell’ambito delle manifestazioni: “La Scienza a scuola: 100 incontri per capire come P 20181108 101141la Scienza cambia il mondo”.
Hanno parteciperanno gli alunni di tutte le classi quinte dell’indirizzo Scientifico e diversi rappresentanti di classe degli indirizzi Classico e delle Scienze Umane. Il relatore ha saputo coinvolgere magistralmente i ragazzi relazionando su una tematica ambientale di notevole interesse sociale.
 
 
LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Prof.ssa Chiara Gibilaro

Cookies Policy
Questo sito utilizza cookies